Business Week 
Image
Business Week Image

Perché Linux è Meglio


Stanco di dover riavviare il computer tutte le volte?

Hai appena aggiornato una o due cosucce su Windows con "Windows Update"? È necessario riavviare. Hai appena installato qualche nuovo software? E' necessario riavviare. Il tuo sistema sembra instabile? Prova a riavviare, probabilmente dopo il riavvio sarà tutto ok.

Windows ti chiede sempre di riavviare il computer. Ciò può essere fastidioso (tipo stai scaricando un file pesante e non vuoi interrompere il download perché hai aggiornato alcune parti del sistema). Ma, anche se clicchi su "Riavvia più tardi", Windows continua a romperti le scatole ogni dieci minuti per ricordarti che dovresti farlo. E se, per caso, non sei al computer e perciò non vedi la richiesta, si riavvia automaticamente tutto contento. Addio lungo download!

Praticamente, Linux non ha bisogno di riavviarsi. Sia che installi nuovo software (anche programmi molto grandi), sia che installi aggiornamenti per il tuo sistema, non ti verrà mai chiesto di riavviare. Succede solo quando una parte del cuore del sistema viene aggiornata, ma ciò avviene solo una volta dopo molte settimane.

Sai cosa sono i server? Sono grandi computer che ti rispondono quando chiedi una pagina web e inviano le informazioni al tuo browser. Su molti server gira Linux e, dato che devono essere sempre disponibili (un visitatore potrebbe arrivare in qualunque momento), non vengono riavviati molto spesso (i servizi non sono disponibili quando il sistema è in fase di reboot). A dir la verità, molti server non vengono riavviati da parecchi anni. Linux è stabile, funziona diligentemente senza dover riavviare sempre.

Quasi certamente non lascerai accesso il computer per molte settimane, ma il punto è che il sistema non ti chiederà mai di riavviare.